nuovo logo legambiente                                                                                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                                                           

Chi è online

 9 visitatori online

Progetto Che Aria Tira Veneto

Che Aria Tira? - Progetto di citizen science per il monitoraggio dell'aria

 http://www.cheariatira.it/rete-centraline-di-monitoraggio-provincia-di-venezia/

Cliccando sul link http://www.cheariatira.it/rete-centraline-di-monitoraggio-provincia-di-venezia/ guarda la mappa aggiornata delle centraline per il monitoraggio della qualità dell’aria attive nella Provincia di Venezia.Le centraline della prima rete indipendente di monitoraggio dell’aria e dell’inquinamento di Venezia analizzano in tempo reale e 24 ore su 24 sia il PM2.5 e sia il PM10. I colori delle centraline corrispondono, come da legenda sulla mappa, all’ultimo dato registrato in tempo reale. Cliccando su una singola centralina si può vedere nello specifico l’ultimo dato registrato per entrambi gli inquinanti analizzati (PM2.5 e PM10) e si avrà la possibilità (cliccando sulla voce “Dettaglio”) di accedere alla pagina specifica di ogni singola centralina. Li si potranno trovare tutti i grafici in tempo reale, le medie orarie delle ultime 24 ore e le medie giornaliere degli ultimi 60 giorni.

 

http://www.cheariatira.it/   A questo link troverete tutte le informazioni su  Che Aria Tira?”  E' un progetto di Cittadinanza Attiva e di Citizen Science che ha come obbiettivo quello di costruire una rete di automonitoraggio della qualità dell’aria, dove i cittadini, le associazioni/organizzazioni o altre istituzioni possono costruirsi una propria centralina di monitoraggio ambientale e condivedere i dati online sulla nostra piattaforma. Il progetto ha un anima completamente open source e sposa a pieno la filosofia dell’Open Data, della Trasparenza e della Partecipazione. Ringraziamo gli amici di Firenze per averci dato modo di creare una rete autonoma di monitoraggio dell'aria.



 



 

La canzone circolare

La prima canzone nata per essere proseguita, in pieno stile economia circolare. Da Elio e le Storie (Tese) Circolari a Legambiente.

   


Parte a gennaio il corso di formazione per insegnanti legato al progetto #SOStenibilmente PDF Stampa
Martedì 07 Gennaio 2020 17:47

 

 66411673 639369629865977_6670583646665048064_n

Il progetto che si svolge nell’anno scolastico 2019-2020,

prevede la realizzazione di un corso di formazione gratuito per insegnanti,

per attivisti e educatori ambientali, per rappresentanti delle amministrazioni locali,

per giovani comunicatori e per giornalisti.

Realizzati in co-conduzione dagli esperti di Teatro Sociale

e di Comunità e del Museo A come Ambiente,

i corsi coniugano tecniche teatrali e contenuti scientifici,

al fine di fornire strumenti pratici agli insegnanti e supportarli

nella realizzazione delle attività di cittadinanza attiva in

campo ambientalePer la città di Mirano il corso

si svolgerà 8/9 febbraio

presso il Centro Civico Renzo Milan presso La Casa della

Musica in Via Gramsci, 104 Mirano  

L’iscrizione alle giornate di formazione deve essere effettuata attraverso

la piattaforma S.O.F.I.A. che rilascerà l'attestato di partecipazione

con i crediti formativi (Sedici Ore di crediti Miur)

Gli insegnanti potranno ricercare il corso tramite il titolo

(L’educazione continua per l’ambiente)

oppure tramite soggetto erogatore

(ASSOCIAZIONE LEGAMBIENTE SCUOLA E FORMAZIONE). 

Il corso è gratuito, prevede il pranzo a carico degli organizzatori

ed è aperto ad un massimo di 30 docenti.

Si rende noto che il corso è aperto anche agli operatori

non strettamente scolastici e quindi a chiunque 

lavori in un ambito di comunità. Ci sono ancora posti

disponibili. Per l'iscrizione contattare

allo 342 0734120 Leonardo Paloscia

sostenibilmente programma_formazione_insegnanti_mirano-1

 
Piero Pelù sulla spiaggia di Feniglia a pulire la spiaggia PDF Stampa
Sabato 04 Gennaio 2020 18:16

Centinaia di volontari di Legambiente, WWF e altre associazioni ambientaliste

hanno pulito nella mattina di sabato 4 gennaio gli 8 chilometri della Feniglia.

La rockstar Piero Pelù ha dato il proprio contributo all'iniziativa lanciata sui

social per ripulire la famosa località della costa di Orbetello, in provincia di Grosseto.

"Ho raccolto oggetti che fanno parte della nostra quotidianità, ogni singolo gesto

nostro ha un impatto sull'ambiente, cerchiamo di cambiare le

nostre abitudini, usiamo sempre meno plastica, non compriamo prodotti

con packaging, perchè è evidente che il rapporto non torna", ha detto il cantautore

toscano, che ha aggiunto "lanceremo un 'Clean Beach tour' che durerà molti anni,

non vi libererete facilmente di noi, la prossima tappa

spero che sarà Sanremo, ci stiamo lavorando". .  .

 
Plastica I nostri mari ormai sono pieni di plastica PDF Stampa
Sabato 04 Gennaio 2020 17:58

Un documentario davvero impressionante sui disastri causati dalla plastica

al nostro ambiente. Immense isole di plastica ricoprono gli oceani in 5 punti

della terra, spiagge delle Hawaii e perfino dell'Isola di Pasqua invase

dai rifiuti in plastica. E pesci e uccelli marini muoiono con lo stomaco

pieno di plastica. Stiamo davvero arrivando ad un punto di non-ritorno?

Qualcuno dice che lo abbiamo anche superato.

 
Buone Feste PDF Stampa
Venerdì 20 Dicembre 2019 18:47

buone feste da legambiente miranese

 
Il Bosco tornerà. Venerdi 6 Dicembre ore 20.30 PDF Stampa
Mercoledì 04 Dicembre 2019 16:57

lettura animata tratta da  luomo che piantava alberi _ di jean giono

Una storia semplice e toccante. Quella che vi vogliamo raccontare è una storia di riconciliazione,

di amore e di rinascita che lo scrittore francese Jean Giono, racchiuse in un racconto solo

apparentemente ingenuo.La trama di questo breve racconto si può riassumere tutta nel

Titolo: c'era un uomo che pianta alberi. Legambiente Miranese assieme a MDF, Centro Pace

Sonia Slavik, Cdat Spinea e Libera Miranese organizza questa serata teatrale messa in scena

dalla Compagnia Teatrale Pantakin. 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 45