nuovo logo legambiente                                                                                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                                                           

Chi è online

 129 visitatori online

Progetto Che Aria Tira Veneto

Che Aria Tira? - Progetto di citizen science per il monitoraggio dell'aria

 http://www.cheariatira.it/rete-centraline-di-monitoraggio-provincia-di-venezia/

Cliccando sul link http://www.cheariatira.it/rete-centraline-di-monitoraggio-provincia-di-venezia/ guarda la mappa aggiornata delle centraline per il monitoraggio della qualità dell’aria attive nella Provincia di Venezia.Le centraline della prima rete indipendente di monitoraggio dell’aria e dell’inquinamento di Venezia analizzano in tempo reale e 24 ore su 24 sia il PM2.5 e sia il PM10. I colori delle centraline corrispondono, come da legenda sulla mappa, all’ultimo dato registrato in tempo reale. Cliccando su una singola centralina si può vedere nello specifico l’ultimo dato registrato per entrambi gli inquinanti analizzati (PM2.5 e PM10) e si avrà la possibilità (cliccando sulla voce “Dettaglio”) di accedere alla pagina specifica di ogni singola centralina. Li si potranno trovare tutti i grafici in tempo reale, le medie orarie delle ultime 24 ore e le medie giornaliere degli ultimi 60 giorni.

 

http://www.cheariatira.it/   A questo link troverete tutte le informazioni su  Che Aria Tira?”  E' un progetto di Cittadinanza Attiva e di Citizen Science che ha come obbiettivo quello di costruire una rete di automonitoraggio della qualità dell’aria, dove i cittadini, le associazioni/organizzazioni o altre istituzioni possono costruirsi una propria centralina di monitoraggio ambientale e condivedere i dati online sulla nostra piattaforma. Il progetto ha un anima completamente open source e sposa a pieno la filosofia dell’Open Data, della Trasparenza e della Partecipazione. Ringraziamo gli amici di Firenze per averci dato modo di creare una rete autonoma di monitoraggio dell'aria.



 



 

La canzone circolare

La prima canzone nata per essere proseguita, in pieno stile economia circolare. Da Elio e le Storie (Tese) Circolari a Legambiente.

   


Puliamo il Mondo a Mirano Sabato 4 Novembre PDF Stampa
Domenica 05 Novembre 2017 23:25

 
Castagnata al Parauro Domeniva 5 Novembre PDF Stampa
Sabato 04 Novembre 2017 19:15

L'Associazione Napea organizza Domenica 5 Novembre dalle ore 15.00 una

castagnata al Bosco del Parauro a Mirano. Per i più piccoli dalle ore 15

proietteremo un cartone animato a tema ambientale. A seguire per tutti

la possibilità di una visita guidata nel Bosco e per finire castagne e Torbolino

per tutti. Costo della giornata € 5 a persona, € 10 a famiglia. Per meglio organizzare l'evento

sono gradite le prenotazioni allo 3386710290. Vi aspettiamo numerosi

 
Puliamo il Mondo a Mirano Sabato 4 Novembre PDF Stampa
Martedì 31 Ottobre 2017 09:45

Il 4 novembre dalle 14:30 alle 17:30 si svolgerà l’iniziativa, organizzata da Legambiente,

“Puliamo il mondo”. “L’obiettivo è quello di sensibilizzare la comunità sul tema del rispetto

dei luoghi e dell’ecosistema” dichiara il presidente di Legambiente Pierluigi Paloscia.

Inoltre l’iniziativa è sostenuta dal Centro Pace di Mirano con l’appoggio del

Consigliere delegato Francesco Venturini: “il prendersi cura del bene comune

sarà un’ulteriore occasione per creare integrazione e far crescere relazioni di fiducia

tra la cittadinanza”. Infatti, saranno coinvolti i ragazzi ed i genitori con l’aiuto degli scout

di Mirano ed i residenti di via Gramsci. Inoltre grazie alla partecipazione di Aclicoop, che

gestisce comunità per persone diversamente abili, ed i progetti di accoglienza

la partecipazione sarà ampia con quasi 150 persone previste.

Alla fine dell’attività è previsto un buffet offerto dal Bar “Barcollando”.

L’iniziativa è patrocinata dall’Assessorato all’ambiente ed è sostenuta

economicamente dalle aziende Cooperativa Aclicoop, La Frutteria,

Autoscuola Venturini, Saving Elettronica, Zanella, pasticceria Spezzati,

abbigliamento bambini La Mamola, forno Le Querce, Pizzeria da Pino,

Linova Impianti, Ambulatori veterinari associati Dolo-Mirano che hanno

sostenuto i costi assicurativi e del materiale.

 
Halloween In Bosco del Parauro PDF Stampa
Mercoledì 25 Ottobre 2017 18:22