Chi è online

 11 visitatori online

Progetto Che Aria Tira Veneto

Che Aria Tira? - Progetto di citizen science per il monitoraggio dell'aria

 http://www.cheariatira.it/rete-centraline-di-monitoraggio-provincia-di-venezia/

Cliccando sul link http://www.cheariatira.it/rete-centraline-di-monitoraggio-provincia-di-venezia/ guarda la mappa aggiornata delle centraline per il monitoraggio della qualità dell’aria attive nella Provincia di Venezia.Le centraline della prima rete indipendente di monitoraggio dell’aria e dell’inquinamento di Venezia analizzano in tempo reale e 24 ore su 24 sia il PM2.5 e sia il PM10. I colori delle centraline corrispondono, come da legenda sulla mappa, all’ultimo dato registrato in tempo reale. Cliccando su una singola centralina si può vedere nello specifico l’ultimo dato registrato per entrambi gli inquinanti analizzati (PM2.5 e PM10) e si avrà la possibilità (cliccando sulla voce “Dettaglio”) di accedere alla pagina specifica di ogni singola centralina. Li si potranno trovare tutti i grafici in tempo reale, le medie orarie delle ultime 24 ore e le medie giornaliere degli ultimi 60 giorni.


 



 

La canzone circolare

La prima canzone nata per essere proseguita, in pieno stile economia circolare. Da Elio e le Storie (Tese) Circolari a Legambiente.

   


Il Nostro Circolo PDF Stampa
La nostra è una giovane associazione nata del desiderio comune di essere parte attiva nella nostra società. Principalmente condividiamo fortemente la filosofia e le politiche di Legambiente nazionale come il desiderio di un mondo diverso, la scelta pacifista e nonviolenta, i valori di democrazia e libertà, solidarietà, giustizia e coesione sociale, modernità fondata sugli interessi generali a cominciare dall'ambiente che ci circonda.

La nostra missione:
Molti di noi erano e sono iscritti ad associazioni ambientalisti come il WWF, la LIPU, l’ENPA, Amnesty International, la stessa Legambiente, o a semplici gruppi locali che operano a difesa dei diritti del cittadino, dell’ecologia, della difesa e promozione del territorio e più in generale della natura, ma con l’aspirazione di fare qualcosa di più di un semplice sostenitore.

Principalmente ci concentriamo nella divulgazione di una cultura ecologica e rispettosa dei diritti delle persone appoggiando le attività cicliche mensili promosse da Legambiente nazionale. Stiamo lavorando su progetti locali e su segnalazioni dei cittadini inerenti la nostra missione. Anche in nostro circolo è un'associazione completamente apartitica, aperta ai cittadini di tutte le convinzioni politiche e religiose e si finanzia grazie ai contributi volontari di soci, aziende e attività che condividono il nostro pensiero.

L'idea:
L’idea è maturata nell’estate del 2008 durante una attività sociale. La “Festa in Famiglia”, organizzata sulla scia dell’ecocittadino per creare un appuntamento ludico/culturale per comunicare una filosofia naturalistico/ecologica per un nostro ideale, forse ambizioso, di formazione delle ecofamiglie.
Una giornata a contatto con la natura, organizzata all’aria aperta e possibilmente nel proprio Comune senza servirsi necessariamente delle automobili per spostarsi, cucinando cose semplici, giocando con i bimbi e discutere liberamente. Una giornata intera, dal mattino alla sera, tutti assieme per godere del verde pubblico, preparando prima e pulendo poi l’area di divertimento nel completo rispetto dell’ambiente, delle persone, con particolare attenzione al cibo e ai conseguenti rifiuti.
Successivamente, raccogliendo alcune problematiche ambientali di alcuni cittadini ci siamo messi in contatto con la sessione di Legambiente della provincia di Venezia che ci ha sostenuto nella nascita.

Il nostro è il circolo n.1972; fieri e orgogliosi di essere parte di Legambiente, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare come associazione d'interesse ambientale; fa parte del Bureau Européen de l'Environnement, l'organismo che raccoglie tutte le principali associazioni ambientaliste europee, e della Iucn (The World Conservation Union). È riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri come ONG di sviluppo.